• Implantologia a Seregno

    Il centro odontoiatrico diretto dal Dott. Alberto Vian è in grado di proporre alla propria clientela numerosi servizi specializzati, mirati ad assecondare varie esigenze di salute dentale. Ai pazienti vengono fornite informazioni dettagliate su ogni trattamento dentistico, avendo cura di utilizzare un linguaggio semplice e comprensibile. In particolare, il medico dentista si occupa di igiene orale, estetica dentale, odontoiatria conservativa, endodonzia, chirurgia orale, protesi fisse e mobili, mini-impianti, pedodonzia, ortodonzia, parodontologia e implantologia a Seregno. Quella dell’igiene orale, pratica eseguita da igienisti dentali qualificati, consiste nella rimozione della placca e del tartaro dai denti e si rivela necessaria per prevenire l’insorgere della carie, delle infiammazioni gengivali e delle più gravi malattie del parodonto. 


    Le sedute vanno genericamente programmate ogni sei mesi ma è fondamentale seguire una corretta ed accurata igiene orale quotidiana. Entrambi i trattamenti sono forme di prevenzione dentale. L’applicazione di fluoro al termine di ogni seduta è utile ad aumentare la protezione naturale dei denti. Poiché è importante sottoporsi al trattamento con regolarità, lo studio dentistico ha attivato un comodo ed efficiente servizio di richiamo periodico, previa autorizzazione del paziente. L’estetica dentale è un ulteriore ambito di specializzazione del centro. Questa comprende i seguenti trattamenti che si rivelano utili per ottenere un sorriso bello e sano: sbiancamento dentale, applicazione di faccette in ceramica, filler, intarsi ed applicazione di brillantini sui denti. La conservativa è uno dei rami dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti interessati da carie. Prevede l’otturazione degli stessi e la successiva ricostruzione, con l’obiettivo di ripristinare la loro funzionalità.


    A tal fine, all’interno dello studio, vengono impiegati innovativi materiali compositi in sostituzione della tradizionale amalgama, materiale che, recentemente, è stato classificato come potenzialmente dannoso per la salute. L’amalgama utilizzata per le vecchie otturazioni può essere sostituita, su richiesta, con i nuovi composti e viene rimossa utilizzando delle dighe, utili ad evitare che venga accidentalmente ingerita. L’endodonzia cura le patologie della polpa dei denti e di quelle che ne sono la loro diretta conseguenza e che possono interessare sia i tessuti ossei limitrofi alla radice del dente malato, generando i cosiddetti granulomi, sia i tessuti molli che circondano i denti malati e che possono infiammarsi o dare origine, nel peggiore dei casi, a delle fistole. La chirurgia orale comprende una gamma di interventi che vengono eseguiti da un odontoiatra in possesso della specializzazione in chirurgia odontostomatologica. 

    Questi sono: le estrazioni dentali e dei residui radicolari, le rimozioni di radici, di denti inclusi o di denti semi-inclusi nell'osso, l’asportazione dell'apice del dente interessato da infiammazioni che non sono sufficientemente ed adeguatamente trattabili con l’endodonzia, l’asportazione di cisti e di piccole neoformazioni del cavo orale, l’elevazione del pavimento del seno mascellare utilizzando un innesto in biomateriali e a scopo implantoprotesico ed, infine l’estrazione dei denti sani nel caso di affollamento dentario come trattamento propedeutico alla terapia ortodontica. 

Gallery Prestazioni

  • Trattamenti di ortodonzia invisibile

    In presenza di denti compromessi che necessitano di estrazione e per consentire ai pazienti di poter nuovamente usufruire di denti funzionali ed esteticamente gradevoli, presso lo studio dentistico vengono applicate protesi fisse o mobili, realizzate su misura, nei modelli totali o parziali. La duplicazione di protesi rappresenta un utile servizio offerto che consente, con una spesa ridotta, di poter contare su una protesi di riserva identica all’originale.


    La protesi sostitutiva si rivela utile nel caso in cui l’originale debba essere consegnata al dentista per essere ritoccata, intervento che viene eseguito all’incirca ogni sei mesi o ogni anno, o nel caso in cui debba essere riparata perché scheggiata o addirittura rotta. Il paziente, nei giorni in cui viene eseguita la riparazione, non resta, pertanto, senza elemento protesico. I trattamenti ortodontici hanno come obiettivo quello di riallineare e di raddrizzare, a fini sia estetici sia funzionali, i denti dei bambini che hanno ormai perso la dentatura da latte e degli adulti che non hanno provveduto, per tempo, a sottoporsi a corrette cure odontoiatriche. 


    L’Ortodonzia Invisibile Invisalign rappresenta l’evoluzione della terapia tradizionale. Si tratta di un apparecchio trasparente e removibile che è in grado di eliminare il fastidio derivato dall’utilizzo dei classici apparecchi per i denti, visibili e talvolta grossolani. La trasparenza permette di rendere invisibile all’occhio esterno il trattamento che si sta seguendo mentre la sua rimovibilità consente al paziente di poter bere e mangiare ciò che si desidera senza limitazioni. La pedodonzia, ossia l’odontoiatria conservativa, si rivolge alla cura ma, soprattutto, alla prevenzione delle patologie dei denti dei bambini sino agli adolescenti. I trattamenti, oltre ad essere accurati e professionali alla pari di quelli per gli adulti, si caratterizzano per essere “su misura” e per ricercare la collaborazione dei piccoli pazienti. 


    La Parodontologia si occupa della cura delle malattie che interessano il parodonto, ossia dei tessuti che sostengono il dente e che sono principalmente la gengiva e l’osso alveolare. L’obiettivo dei trattamenti è quello di eliminare le cause che rischiano di compromettere l’integrità dei tessuti, facile preda di batteri e che, se non curate, possono pregiudicare la stabilità dentale e degenerare in piorrea. Di fondamentale importanza è monitorare i sintomi della malattia e ricorrere al dentista alle prime avvisaglie di dolore. Il Dott. Alberto Vian è specializzato in implantologia a Seregno. Dopo un’attenta valutazione sull’idoneità del paziente, concentrata soprattutto sull’analisi della tipologia di osso per forma e dimensioni, consiglia l’applicazione di impianti fissi per reintegrare la funzionalità dentale danneggiata dalla mancanza di alcuni o di tutti i denti. 


    Gli impianti sono dei veri pilastri che vengono integrati nell’osso e sui quali vengono collocati i denti artificiali. L’intervento di implantologia può prevedere l’utilizzo della sedazione cosciente praticata da un anestesista qualificato. Per i pazienti che hanno perso tutti i denti e che non sono in grado, per varie ragioni, di utilizzare una protesi mobile ma nemmeno supportare un impianto fisso, i mini-impianti rappresentano una soluzione. Questi prevedono l’impiego di 4 viti in lega bio-compatibile e di diametro inferiore rispetto a quelle usate in implantologia per stabilizzare la protesi. La spesa è minima, l’intervento dura circa un’ora e viene eseguito in anestesia locale. La protesi acquista la stabilità che è propria degli impianti dentali ma è removibile, come le classiche protesi dentali, per consentire la corretta igiene quotidiana della stessa.